Tassa soggiorno: Cidec Turismo, serva realmente a sviluppare comparto

Comunicati Stampa, Press — By on 2012/02/21 13:36

E’ il commento del presidente nazionale Paolo Esposito


“Se il governo ha deciso di estendere la tassa di soggiorno a tutti i Comuni è inutile protestare: all’estero è una realtà, in molte città italiane esiste già. Piuttosto, si vigili affinché serva realmente a sostenere i servizi e a sviluppare il comparto turistico, altrimenti sarà l’ennesima tassa inutile”. E’ il commento del presidente nazionale della Cidec Turismo, Paolo Esposito, all’ipotesi che, nel decreto sulle Semplificazioni fiscali al quale il governo starebbe lavorando, possa essere attribuita a tutti i Comuni la possibilità di istituire l’imposta di soggiorno da applicare ai turisti. “La Cidec dice a no a tutte le gabelle inutili che possano gravare sulla competitività di un settore trainante come il turismo – precisa Paolo Esposito ? ma, se il Governo, come sembra, deciderà di andare dritto per la sua strada, auspichiamo controlli serrati sui Comuni affinchè le risorse vengano utilizzate per migliorare e sviluppare il comparto turistico e destinarle alle spese di investimento nel settore”.

Tassa soggiorno: Cidec Turismo, serva realmente a sviluppare comparto

Comments are closed.